lunedì 7 gennaio 2013

La Befana vien di notte...con....


E così è passata anche l' Epifania che ogni festa porta via! 

Si torna al tram tram di rito e si cerca, con non poca fatica, di riprendere il ritmo. 

Perdonatemi per l'ora tarda, ma prima non sono riuscita a trovare tempo e ispirazione e poi questo orario insolito per me va festeggiato: finalmente internet funziona anche a casa mia! 
Insomma .... un ultimo post alla festa appena passata concedetemelo ancora.....

Per questa Befana ho deciso che la calza a Fabio l'avrei fatta a modo mio, così ho scelto delle stoffe che stessero bene con la cucina in stile minimal moderno (proprio uguale alla mia ;) - ci compensiamo in famiglia!) di mia sorella, rigorosamente bianca e rossa


Con le mie scarsissime doti da disegnatrice (molto molto in erba) ho abbozzato il disegno stilizzato di una befana e ho cucito i contorni con il punto zig zag


Un bastoncino degli spiedini e dello spago per la scopa (non poteva mancare!)


E poi una filastrocca che ci cantava sempre la nostra mamma quando eravamo piccole, scritta con un pennarello per la stoffa.

Un po' di dolci giocattoli e vestiti per riempirla ed ecco fatto!

La felicità più grande è stato il WOOOOW gioioso e sorridente di Fabio quando l'ha vista e ha aperto i pacchettini!

Per oggi è tutto, passo e chiudo!

Un abbraccio e sogni d'oro!

Silvia










1 commento:

  1. bhe specialmente woooowww perchè l'hai fatta tu!!! Brava come al solito!

    RispondiElimina