lunedì 1 gennaio 2024

UN VESTITO NUOVO PER UNO SPECCHIO E DELLE CASSETTINE PORTA TRUCCHI

La cornice di questo specchio aveva la doratura ormai rovinata in diversi punti e in delle zone alcuni pezzettini di cornice erano addirittura saltati via.


Si voleva alleggerire l'ambiente con dei colori chiari e per questo si è scelto un grigio con una punta di verde chiaro, scaldato poi con l' anticatura.


Ho preparato la superficie, stuccato dove era necessario prima di procedere con la verniciatura.




 Le cassettine erano di legno al grezzo, le ho leggermente carteggiate ed una volta verniciata la base ho realizzato la decorazione a stencil.


Ho disegnato ed intagliato gli stencil studiando delle composizioni adatte alle cassettine e alle linee dello specchio. 
Visto che il tutto sarebbe stato collocato in un bagno volevo ci fosse un richiamo tra gli elementi.


Per creare un po' di contrasto e movimento ho scelto per gli stencil un color tortora perlescente.
Ora il tutto risulta più armonioso, coordinato e luminoso di prima.

sabato 25 novembre 2023

Restyling per un portafili che è passato per tre generazioni di donne

Questo cestino portafili dalle linee anni 50 è appartenuto ad una nonna, poi ad una mamma, ora al figlio e alla moglie.

E' un pezzo con un valore affettivo e che porta con sè tanti ricordi.


E' stato tenuto molto bene ed era ancora in buono stato, ma per lui si è voluto pensare ad una nuova veste.

Che fosse fresca, luminosa, che avesse però con sè anche il sapore di altri tempi ed un tocco di dolcezza.

Così, dopo averlo preparato per la verniciatura e dipinto con un color panna, ho applicato questa carta di riso con delle rose disegnate su una fascia che fa da sfondo.

Ho anticato il tutto, per dare profondità ed un sapore vintage e per illuminarlo e conferirgli un po' di "stilosità" ho applicato la foglia oro sulle parti metalliche (gambe e manico) e qualche altro tocco sparso qua e là.

Con il suo porta spilli ora è pronto per fare un altro pezzo di strada insieme a chi lo ha conservato con amore.

lunedì 13 novembre 2023

Consolle e specchiera cambiano look

 Questa consolle e questa specchiera avevano bisogno di essere alleggerite.

Il resto del mobilio nella stanza è in legno scuro.



Per creare un ambiente più luminoso ed armonioso sono stati di ispirazione i colori del divano (bianco panna-avorio) e quelli del pavimento sui toni del beige. 


Per la decorazione ho cercato di valorizzare le linee dei pezzi, dando con i rombi un elemento di stacco e di movimento.



Dopo aver preparato entrambi per la verniciatura, una volta steso il colore di base ho disegnato i rombi su misura, tenendo conto delle misure e dell'andamento del piano. 

Invece di creare lo stencil, in questo caso ho preferito ricrearlo con il nastro adesivo.


Per dare profondità e valorizzare le lavorazioni dei fregi ho anticato, utilizzato il dry brush e dei tocchi di foglia oro per creare dei punti luce.




Per rendere più armonioso e anche più leggiadro lo specchio, ho eliminato la cresta superiore, che però ho riutilizzato, creando un elemento decorativo a sè, da appendere o da collocare su una mensola.




venerdì 13 ottobre 2023

L'angoliera e lo specchio all'ingresso hanno cambiato look

Da un incontro inaspettato e piacevole è nata l'occasione di dare un nuovo look e seconda vita a due elementi di arredo.


L' ispirazione per il colore è arrivata dalla tinta del divano, di un bell' azzurro/verde acquamarina.

Appena l'ho visto ho pensato che l'abbinamento con la foglia oro sarebbe stato molto fine.


Per la decorazione volevo qualcosa di classico, che potesse dialogare con i mobili del salotto (che si affaccia sull' ingresso), e allo stesso tempo di leggero, luminoso e non invadente.



Visto che per abbinare gli elementi si era scelto di lavorare anche sullo specchio, che nelle parti dorate ha una decorazione a rilievo con un motivo di foglie e piccole melagrane, si è scelta l'ape come elemento decorativo insieme ai rombi.

Dopo il lavoro preparatorio e la verniciatura della base, ho disegnato -sulle misure del mobile- il reticolo della decorazione poi realizzata in foglia oro. 



Sullo specchio, oltre a riverniciare i bordi in legno scuro, ho schiarito l'oro originario, per alleggerire il tutto. Ho poi inserito qualche tocco di foglia oro come punto luce.

Qui il suo ritorno a casa con un pensiero di buon augurio.




mercoledì 23 agosto 2023

Due portoni da officina (con la loro storia) rimessi a nuovo

L'esperimento che ho fatto sul portone del nostro garage è piaciuto a dei miei zii che hanno voluto riprodurre un effetto simile sui loro.


Sono stata molto contenta di lavorare su quei portoni, perchè li ho sempre trovati stupendi, anche se scoloriti. 

Trovo che con la loro struttura e con quella parte superiore a vetrate abbiano un fascino tutto loro.

Per dar loro una rinnovata e per metterli in relazione armonica con i toni presenti nel resto dell'esterno della casa, è bastato lavorare sui colori e su un effetto che valorizzasse i pannelli della parte inferiore.

Abbiamo optato per un grigio antracite ferromicaceo per la struttura. 

Colore che riprende quello del cancello e delle ringhiere del terrazzo. 

Per l'effetto venalegno ci siamo ispirati ai toni delle due panchine tra i portoni, costruite da mio zio.

Ho avuto due validi aiutanti, abbiamo lavorato a sei mani e devo dire che siamo stati velocissimi.


Il risultato ha dato, a mio avviso, nuova vita a due elementi già di loro molto belli  ed abbiamo creato un'armonia d'insieme tra i diversi piani della casa.




mercoledì 16 agosto 2023

PICCOLI RESTYLING CASALINGHI

Mentre durante l'estate stavo imbiancando le pareti di casa, ho colto l'occasione per modificare un po' l'aspetto di alcuni piccoli pezzi.

Sono mobiletti comperati all'Ikea ormai diversi anni fa.

In parte avevano bisogno di essere sistemati e poi avevo voglia di un cambiamento.


Una piccola consolle è all'ingresso. 
Visto che in alcuni punti il rivestimento esterno si stava scollando, l'ho eliminato e poi ho ridipinto e decorato.



Per il tavolino su cui tengo la tv ho dimenticato di fotografare il prima, ma era semplicemente tutto panna come il mobiletto.

Con il nuovo colore bianco burro delle pareti le decorazioni color tortora creano un po' di stacco e di movimento.

lunedì 31 luglio 2023

RESTYLING SUGLI INFISSI

In questa strana primavera, tra una pioggia e l'altra, mi son dedicata a diversi lavori in tavernetta ed in garage. 
Tra questi, quello sugli infissi. 
I lavori nelle diverse parti di casa son stati fatti un po' alla volta nel tempo ed utilizzando, quando c'era l'occasione, del materiale di recupero. 

Da tempo era mio desiderio cercare di creare un'armonia di insieme. 
Così ho deciso di uniformare gli infissi  già esistenti e diversi tra loro del piano terra. 


Ho optato per un effetto venalegno chiaro, abbinato (per le parti metalliche e di ferramenta) ad un grigio antracite ferromicaceo.



La trasformazione più radicale è stata sul portone grande del garage. 



Partendo da una struttura in alluminio ho creato un effetto simile a delle doghe di legno.





Per le finestre che affacciano sul giardino ho lavorato sia sulla struttura che sui vetri dipingendovi delle foglie e creando un effetto opaco. 


Volevo in tal modo mimetizzare alcune parti rovinate e non rendere visibile dal giardino l'interno del garage, ahimè non sempre in ordine!




Visto che anche le ringhiere dei terrazzi ai piani superiori erano da riverniciare, ho utilizzato lo stesso grigio antracite utilizzato per alcune parti degli infissi, in modo che sulle varie facciate e sui vari piani ci fosse un rimando cromatico.







Fino ad ora avevo sempre lavorato su pezzi che andavano collocati all'interno. 
Questi sono stati i primi lavori svolti su elementi esterni. 
Mi auguro che si mantengano il più a lungo possibile ;)